Seguici su Twitch

Primavera, Bologna – Milan: le formazioni ufficiali

Calcio d’inizio alle 15 per il recupero della 14° giornata

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Matias Rocchi, in campo dall'inizio contro il Milan (Foto BFC)

Alle 15 inizierà la gara tra Bologna e Milan Primavera, sfida che di fatto chiude il girone d’andata delle due formazioni, impegnate quest’oggi nel recupero della 14° giornata. Il Bologna viene dalla doppia vittoria contro Hellas e Pescara, il Milan dal pareggio contro il Genoa per 0 a 0. 

 

La formazione del Bologna Primavera

Vigiani sceglie Arnofoli per sostituire Stivanello, convocato in Nazionale, con Motolese e Amey che completano il reparto davanti a Bagnolini. Due sorprese dal primo minuto: ci sono Casadei e Rocchi dall’inizio, il primo al fianco di Urbanski e insieme a Pyyhtia, in mediana, il secondo come spalla di Raimondo. Sulle fasce spazio a Corazza e Annan. 

Prima convocazione per il difensore centrale ex Lille Kevin Mercier, che sceglie la casacca numero 54; insieme a lui anche il classe 2003, ex Sparta Rotterdam, Bynoe. 

La formazione del Milan Primavera

Cambia qualcosa anche Giunti, costretto a rinunciare all’azzurrino Desplanches: in porta c’è Pseftis, occasione per Nsiala al fianco di Stanga, con Coubis e Bozzolan esterni. A centrocampo Robotti e Alesi agiranno da mezzali, con Di Gesù mediano, mentre in avanti Nasti sarà servito da Traorè e Capone. 

Le formazioni ufficiali

Bologna (3-5-2): Bagnolini; Arnofoli, Motolese, Amey; Corazza, Casadei, Urbanski, Pyyhtia, Annan; Raimondo, Rocchi. Allenatore: Vigiani. A disposizione: Raffaelli, Franzini, Sakho, Pagliuca, Wieser, Cupani, Pietrelli, Paananen, Bynoe, Wallius, Mercier.

Milan (4-3-3): Pseftis; Coubis, Stanga, Nsiala, Bozzolan; Robotti, Di Gesù, Alesi; Traorè, Nasti, Capone. Allenatore: Giunti. A disposizione: Bartoccioni, Nava, Obaretin, El Hilali, Camara, Omoregbe, Bjorklund, Gala, Rossi, Piantedosi, Eletu. 

 

Dove vedere Bologna – Milan Primavera?

La sfida di questo pomeriggio tra Bologna e Milan Primavera sarà visibile su Sportitalia a partire dalle ore 15. La gara sarà trasmessa sia sul canale 60 del digitale terrestre, sia sul sito dell’emittente, www.sportitalia.com.

 

 


💬 Commenti