Corriere di Bologna - Soriano a caccia del gol dell'ex per risorgere

Cartellini rossi, zero marcature e cambio di modulo: il capitano rossoblù cerca una scossa per tornare ad essere impattante anche un zona reti

Scritto da Francesco Livorti  | 
Roberto Soriano (ph. bolognafc.it)

A.A.A. cercasi Roberto Soriano. Non disperatamente, perché in fondo il Bologna sta giocando un buon girone di andata, ma è innegabile che l’apporto del capitano rossoblù stia mancando. Soprattutto in fase realizzativa, visti i nove gol della passata stagione: fin qui l’italotedesco è ancora all’asciutto in quattordici presenze, con due assist e due cartellini rossi rimediati, unico giocatore della serie A ad essere stato espulso due volte. Dopo 18 reti segnate nei primi due anni e mezzo con la casacca emiliana, per tornare a un digiuno di realizzazioni così prolungato in Italia bisogna tornare proprio all’esperienza al Torino di Soriano, l’ultima prima dell’approdo sotto le Due Torri..


💬 Commenti