De Silvestri: "Tre punti contro una squadra organizzata. Io capitano? Abbiamo tanti leader, ed è un punto di forza"

Le dichiarazioni di De Silvestri nel post partita di Bologna-Cagliari

Scritto da Riccardo Austini  | 
Lorenzo De Silvestri esulta dopo il gol al Cagliari (ph. bolognafc.it)

Lorenzo De Silvestri ha commentato così la partita: "Il gol nasce da un movimento che abbiamo provato in allenamento, l’inserimento è stato giusto, Marko ha fatto un gran movimento e sono stato bravo a calciarla in quel modo. l mister ci ha chiesto di essere pazienti perché l’azione da gol sarebbe arrivata. Ci prendiamo questi tre punti contro una squadra che era ben messa in campo. Ora dobbiamo però pensare a Genova dove ci attende un'altra sfida importante e complicata. Dedica? È per Margherita, mia nipote, uno splendido regalo che ci ha donato mia sorella. La fascia al braccio? Il capitano deve prendersi certe responsabilità. Ma in squadra ci sono tanti leader ed è un punto di forza. Cosa ho detto a Mazzarri? L’ho salutato, nei tre anni di Torino mi ha insegnato tantissimo e mi spiace aver segnato contro la sua squadra, ma ho bellissimi ricordi della nostra esperienza in granata".


💬 Commenti