Ex rossoblù: primo gol in Serie B per Ilias Koutsoupias

Il centrocampista greco classe 2001, nelle ultime due stagioni in prestito al Bologna, ha permesso all’Entella di trionfare sul Vicenza

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Primo gol di Ilias Koutsoupias in Serie B

Se la Virtus Entella, questa sera, è riuscita a sbancare il ‘Menti’ di Vicenza, il merito è, in parte, anche di un ex rossoblù: decisivo, infatti, ai fini del risultato il centrocampista greco Ilias Koutsoupias, nelle ultime due stagioni punto di forza della Primavera del Bologna e ora sempre più importante nelle rotazioni di Boscaglia, allenatore dell’Entella, squadra che ne detiene il cartellino.

Già perché Ilias, che questa sera ha trovato per la prima volta la rete in Serie B, portando i suoi compagni ad ottenere tre pesantissimi punti (vista la complicata situazione di classifica dei liguri), negli ultimi due anni era presenza fissa per la Primavera di Troise, con il classe 2001 che, però, continuava a rimanere legato contrattualmente al club di Chiavari. Il primo anno in rossoblù la conquista del ‘Triplete’, la seconda stagione da titolare, con il Covid-19 che si mise di mezzo impedendo al campionato Primavera di concludersi.

Da quest’estate, dunque, il centrocampista (mezzala, trequartista e all’occorrenza anche esterno di centrocampo), ha fatto ritorno in Liguria: fin qui undici le presenze stagionali, con due gol all’attivo (oltre a quello di stasera una rete al debutto in Coppa Italia, a settembre), e anche due assist da annoverare, arrivati nell’ultima settimana contro Salernitana e Pescara.

Il Bologna, che pure aveva provato a trattenere Ilias sotto le Due Torri, non è riuscito a convincere l’Entella, che ora si gode il talentino greco: chiusura dell’anno da incorniciare per Koutsoupias, che confida in 2021 altrettanto buono per provare a spiccare il volo.


💬 Commenti