Virtus Femminile nel Gruppo H di Eurocup. Baraldi: "Giornata storica"

Le ragazze bianconere di coach Lardo sbarcano in Europa

Scritto da Marco Vigarani  | 

Si è tenuto oggi il sorteggio della FIBA EuroCup Women che vedrà impegnata la Virtus Segafredo Bologna femminile per la stagione 2021-2022. Dodici gruppi da quattro squadre, suddivise in due Conference decretate per zone geografiche: sei gruppi per ogni Conference nella prima parte del torneo, la Regular Season, con partite di andata e ritorno.

La squadra bianconera è stata inserita nel Gruppo H della Conference 2 insieme a Lointek Gernika Bizkaia, La Roche Vendee Basket e la vincente del turno di qualificazione tra Carolo Basket e Piestanske Cajky.

Alla fine della Regular Season, le prime due squadre di ogni girone passano al turno successivo, insieme alle quattro migliori terze. Le 32 squadre qualificate giocheranno i playoff, con incroci basati sul ranking ottenuto alla fine della Regular Season.

Una giornata davvero importante per la Virtus Segafredo Bologna femminile che dal 14 di ottobre farà il suo debutto, per la prima volta, nella FIBA EuroCup. “È una giornata storica per la Virtus Segafredo Bologna che solo tre anni fa, grazie all’impegno del dott. Massimo Zanetti, ha intrapreso un percorso legato al basket femminile – commenta Luca Baraldi, amministratore delegato di Virtus Pallacanestro Bologna –  In questa stagione, oltre al campionato nazionale, ci troveremo ad affrontare per la prima volta nella storia una competizione europea, la FIBA EuroCup Women. Un torneo che affronteremo con orgoglio e con l’obiettivo di portare in alto in Europa anche la Virtus Segafredo femminile”.

“Siamo curiosi e molto motivati di affacciarci per la prima volta in questa competizione – dichiara coach Lardo – siamo consapevoli di quanto il Club ci tenga a competere, oltre che al Campionato, anche in EuroCup, che nelle ultime stagioni ha dimostrato di essere un torneo di ottimo livello. Ci affacciamo a piccoli passi ma, ovviamente, vogliamo essere protagonisti. Il girone non è semplice, le avversarie sono di buonissimo livello e siamo in attesa di conoscere la vincente dello spareggio. Siamo una squadra nuova, motivata a fare benissimo” – chiude il coach delle V Nere.


💬 Commenti