Dominguez: "Voglio diventare importante per il Bologna"

La conferenza dell'argentino da Pinzolo

Scritto da Marco Vigarani  | 

A Pinzolo è tempo di conferenza stampa per Nico Dominguez che dichiara: "Dopo il lockdown ho trovato più continuità, nella prossima stagione voglio giocare di più e diventare importante per la squadra. Lavoro sotto tutti i punti di vista ma credo di essere più indietro soprattutto dal punto di vista difensivo, devo imparare ad essere più aggressivo a maggior ragione visto che questo è un calcio più fisico rispetto a quello argentino. In Argentina giocavo da trequartista ma posso giocare in tutto il centrocampo. Penso anche di poter segnare qualche gol. Nella seconda parte del girone di ritorno ho assimilato meglio l’aspetto tattico del ruolo e le indicazioni del mister quindi ora mi trovo bene in questo ruolo. L'assenza di Mihajlovic pesa ma lavoriamo molto bene anche con il suo staff. Il mister mi dice sempre di andare forte in entrambe le fasi di gioco per aiutare la squadra. Tra i compagni mi è piaciuto subito Svanberg, prendo spunto da Poli e Palacio e adesso mi sta sorprendendo Vignato. Come obiettivo vogliamo migliorare il posizionamento perchè sappiamo di poter fare di più".


💬 Commenti