Corriere di Bologna - Virtus femminile: colpo Zandalasini sempre più vicino

La venticinquenne ieri ha salutato il Fenerbahçe, ora è pronta a firmare con la Segafredo

Scritto da Francesco Livorti  | 
Cecilia Zandalasini (Social)

L'operazione con Cecilia Zandalasini è sostanzialmente in dirittura d’arrivo. 25enne ala di 1.85, è la miglior giocatrice italiana in circolazione. Questo rappresenta il grande colpo che annuncia come la Virtus abbia enormi ambizioni anche a livello femminile. Zandalasini sarebbe il primo colpo per sferrare l’attacco al vertice, un’operazione che può ricordare quella di Teodosic dell’estate 2019 o di Belinelli nell’inverno 2020 perché va a dotare la Segafredo di un’assoluta fuoriclasse, attorno alla quale il club è già al lavoro per allestire una squadra competitiva. Mentre in panchina potrebbe esserci l’avvicendamento di Lorenzo Serventi con Lino Lardo, in campo si punta all’arrivo della talentuosa Francesca Pasa, play-guardia del 2000 da San Martino di Lupari, e al ritorno dell’americana Isabelle Harrison.


💬 Commenti