Corriere di Bologna - Orlando: "Contro la Ternana una degenerazione del tifo rossoblù"

Le parole dell'attore tifoso rossoblù

Scritto da Marco Vigarani  | 

Dopo il ritorno al Dall'Ara parla l'attore Orfeo Orlando: “Mi restano la delusione per quanto avvenuto in campo e amarezza per quello che ho percepito in tribuna dov’ero seduto. Ho visto la squadra giocare malissimo e una difesa colabrodo oltre all’organico ancora evidentemente incompleto. Ho avuto però anche la sensazione che questa lunga assenza dallo stadio purtroppo abbia portato tanti a tirare fuori la propria parte peggiore: insulti pesanti a Mbaye, fischi a chiunque già dopo il primo passaggio sbagliato, persino qualche offesa orrenda a Gianni Morandi. Una vera degenerazione. Credo che il mestiere del tifoso comprenda non solo il diritto di criticare ma anche l’obbligo di sostenere. Mi sembra che i tifosi abbiano fatto veramente poco per dare una marcia in più alla squadra. Le critiche ci stanno, ma devono arrivare nel momento giusto e non per partito preso. Mancano moltissimo i gruppi della Curva”. 


💬 Commenti