Corriere di Bologna - Lo strano caso di Medel: con i rossoblù non gioca, col Cile è sempre in campo

Sotto le Due Torri tanti infortuni e 510' giocati quest’anno, con la Nazionale quattro partite in due settimane

Scritto da Francesco Livorti  | 
Gary Medel (Social)

Nell’ultima stagione a Bologna Medel è stato più in infermeria che in campo, ma ora che respira l’aria della nazionale cilena il classe ‘87 è tornato in versione Pitbull. I numeri sono eloquenti: nel campionato di serie A appena terminato Gary ha giocato 510 minuti totali suddivisi in undici apparizioni, con cinque sole presenze da titolare. Dal 4 giugno a oggi, con la Roja, l’ex Besiktas ha disputato quattro partite su quattro dal 1' nel giro di due settimane. La visibilità della Coppa America può tornare utile per attrarre ulteriori interessi da quelle parti oltre a quelli già noti dell’Universidad Catolica e soprattutto del Boca Juniors che vorrebbe riportare il nativo di Pudahuel alla Bombonera.

 


💬 Commenti