Primavera, Cagliari-Bologna 3-1, Zauri: “Ottima gara di Annan, sono contento della squadra”

Parla il tecnico rossoblù al termine della sfida in Coppa: “Ora ci aspetta il Milan, ce la giocheremo”

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Luciano Zauri (Bologna FC)

Una sconfitta pesante ma che, comunque, non mina il fin qui buon percorso fatto da Luciano Zauri, tecnico della primavera del Bologna, e dai suoi ragazzi, quest’oggi eliminati dalla Primavera Tim Cup per mano del Cagliari, che ad Asseminello ha vinto per 3 a 1 (a questo link la cronaca della gara). “Risultato a parte, posso dire che ho avuto delle ottime impressioni da parte di questi ragazzi dei quali, alcuni, non avevano mai iniziato dal primo minuto. Chiaro che, quando non hai dimestichezza con il campo, alcuni errori ci possono stare, però sono contento della squadra: il risultato non ci sorride, non rispecchia la partita, ma lo accettiamo con serenità, pur essendo dispiaciuti perché ci tenevamo ad andare avanti”.

Una gara che si è andata a decidere nei minuti finali, prima con il gol di Contini e poi con l’autorete di Arnofoli, a causa di un malinteso con Prisco: “Siamo stati in bilico fino alla fine, l’ultimo episodio ci ha penalizzato, ma ai ragazzi non posso rimproverare niente”. Esordio con la maglia del Bologna per Annan, terzino classe 2002 approdato in rossoblù dopo un periodo di prova: “Annan ha fatto un’ottima gara, probabilmente il migliore dei nostri, disimpegnandosi bene nelle due fasi. È da poco con noi, speriamo ci possa dare una mano anche in futuro”. E, infine, un occhio al prossimo impegno, col Milan di Federico Giunti che verrà in visita ai rossoblù martedì prossimo, al Biavati: “Ora ci aspetta il Milan, una squadra forte e un bel banco di prova: i ragazzi sono giovani e recuperano in fretta, ce la giocheremo martedì sicuramente alla grande”.


💬 Commenti