Baraldi: "Giornata positiva: andiamo avanti insieme. Non abbiamo cercato sostituti di Djordjevic"

Le parole dell'ad virtussino dopo il reintegro di Djordjevic

Scritto da Marco Vigarani  | 

Luca Baraldi, AD della Virtus Segafredo Bologna

Intervenuto a Radio108basket, l'ad virtussino Luca Baraldi ha fatto il punto della situazione dopo il reintegro di Djordjevic: "Andremo avanti insieme: si ricompone il percorso che era tale 24 ore fa. Ho avuto con Ronci e il coach un confronto leale e abbiamo deciso di proseguire insieme. Per tutti noi l’unico obiettivo è quello di fare il meglio possibile. Come in tutte le famiglie ci possono essere burrasche da cui si esce volendosi più bene di prima, quel che conta è parlarsi. Questa giornata resterà in positivo nella storia del club: ne usciamo rafforzati, ci siamo guardati in faccia e abbiamo scoperto che andiamo tutti nella stessa direzione. Non abbiamo preso per ora provvedimenti nei confronti di Markovic, decideremo con il coach ma non ci saranno uscite dalla rosa. Belinelli va preservato, ma nei prossimi due anni e mezzo avremo tempo di vederlo. Ho sentito 20 volte Zanetti nelle ultime ore, è contento che la situazione si sia appianata. La colpa di quello che è successo ieri mia e di nessun altro. Non approfondisco le motivazioni dell'esonero e non si è parlato del rinnovo. Djordjevic sta facendo il suo lavoro e noi il nostro, se raggiungeremo obiettivi non ci saranno problemi per il futuro. Se non arriveranno risultati allora saremo tutti in discussione, non solo lui. In queste ore non abbiamo cercato altri allenatori".

 


💬 Commenti