Repubblica - Fattore Barrow: quando segna lui è ritmo Champions League

Il Bologna viaggia a 2.2 di media a gara quando Musa timbra il cartellino

Scritto da Francesco Livorti  | 

Musa Barrow (Social)

A conti fatti, riferisce l'edizione odierna di Repubblica, nelle nove partite marchiate dai gol di Musa Barrow, il Bologna ha portato a casa venti punti, una media da Champions League, persino superiore a quella con cui la Juventus ha vinto l'ultimo campionato a 83 punti. Solo contro il Sassuolo, nella scorsa stagione, una rete del 99 felsineo non è riuscita a cambiare le sorti dell'incontro. Da ex bomba inesplosa a trascinatore, la parabola dell'acquisto più oneroso dell'era Saputo ha attraversato il crinale di due campionati, scollinando anche l'estate in cui qui si attendeva vanamente il nuovo goleador. Dopo sabato, inoltre, il gambiano ha un altro motivo per gioire: negli ultimi 25 anni in serie A, gli unici rossoblù ad aver raggiunto la doppia cifra più velocemente di lui sono stati profili del calibro di Baggio, Di Vaio, Signori e Gilardino. Il classe '98 ci ha impiegato 24 giornate.


💬 Commenti