Seguici su Twitch

Giovanili, i risultati del weekend

Cade l’Under 17 a Parma, vittorie per Under 16 e Under 15

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Piccolo passo falso per l’Under 17 del Bologna che, sul campo del Parma, perde per 2 a 1 nella sfida valida per il recupero della 5° giornata di ritorno. A Noceto i ragazzi di Biavati vanno sotto a inizio ripresa, trafitti dal rigore di Tsoy, salvo poi ritrovare dopo due minuti il pareggio grazie alla marcatura di Bellisi, schierato davanti alla difesa, alla sua prima marcatura stagionale, nonché all’esordio in campionato dal primo minuto. Tutto vano, però, visto che quattro minuti dopo il definitivo 2 a 1 lo segna Nwasei, che regala tre punti alla formazione di Ghia. Il Bologna, comunque, rimane in testa al campionato con 42 punti fatti, segue il Genoa con un solo punto di svantaggio. Per il Parma vittoria che fa avvicinare i ducali, penultimi in classifica, al Torino. 

 

Under 17, recupero 5° giornata di ritorno
Parma – Bologna 2-1

Parma: Niang; Nwajei, Annan, Postiglioni, Fatu, Gandolfi, Scianaro, Menzani (15’ st Petrolini), Sartori (24’ st Legati), Castaldo, Tsoy (40’ st Terrnava). Allenatore: Gianluigi Ghia. A disposizione: Testoni, Calzetti, D’Ippolito, Russo. 

Bologna (4-3-1-2): Verardi; De Marco (15’ st Goffredi), Diop, Paterlini, Baroncioni (38’ st Valcavi); Rosetti, Bellisi (38’ st Diabatè), Ferrante (38’ st Andresson); Cesari; Ebone (24’ st Balleello), Bernacci (15’ st Torino). Allenatore: Denis Biavati. A disposizione: Gasperini, Bonetti, Carnevali.

Marcatori: 4’ st rig. Tsoy (P), 6’ st Bellisi (B), 10’ st Nwajei (P).
Ammoniti: Annan, Menzani, Tsoy (P), Diop, Bernacci (B).
Arbitro: Cortese di Bologna. 

 

 

Non perde l’Under 16 di Luca Sordi e anzi, si riscatta dopo la prima sconfitta stagionale, arrivata domenica scorsa, che ha interrotto una striscia di successi che durava da 13 partite. Contro la Ternana i rossoblù si sono imposti con un netto 3 a 0, maturato nei primi 45’ di gioco: a sbloccare la gara ci ha pensato Camiciottoli, a cui hanno replicato De Stefano e Ferrari. A metà primo tempo, però, i neroverdi hanno avuto la possibilità di pareggiare, ma dagli 11 metri Lo Conte ha fallito la chance per il momentaneo 1 a 1. Con questa vittoria, ovviamente, l’Under 16 rimane in testa al girone C, con 14 punti di vantaggio sul Sassuolo secondo in classifica. 

 

Under 16, 6° giornata di ritorno.
Bologna – Ternana 3-0

Bologna (4-3-1-2): Pessina; Barbaro, Zilio, Soldà, Visani (22’ st D’Ascenzio); Camiciottoli (8’ st Gattor), Gian (22’ st Tordiglione), Lai (8’ st Tourè); De Stefano (30’ st Mahrani); Ravaglioli, Ferrari (30’ st Fiorini). Allenatore: Luca Sordi. A disposizione: De Falco, Nesi, Oliviero. 

Ternana: Pitaro (1’ st Leonardi); Bartolocci, Rossi (1’ st Carconi), Biondini, Petrara, Vecchione (1’ st Brescianelli), Fulga (30’ st Aldrovandi), Primi (1’ st Mellini), Zamporlini, Lo Conte (22’ st Mauti), Marchegiani (22’ st Dibra). Allenatore: Francesco Felli. A disposizione: Clerico, Todorov. 

Marcatori: 20’ pt Camiciottoli (B), 28’ pt De Stefano (B), 40’ pt Ferrari (B).
Ammoniti: Gian, Camiciottoli (B), Fulga (T). 
Note: al 23’ pt Loconte (T) sbaglia un calcio di rigore.
Arbitro: Grassi di Forlì. 

 

 

Supera l’impegno Ternana anche il Bologna Under 15 di Solivellas, che tra le mura amiche batte la formazione umbra per 3 a 2: a piegare la resistenza dei neroverdi ci hanno pensato Mazzetti, Gambini e Negri, con la Ternana brava, nel finale di primo tempo, a ribaltare momentaneamente la situazione grazie alle marcature di Guaglianone e Bordi, poi rimontati e risorpassati nella ripresa. Tre punti che permettono alla formazione rossoblù di rimanere appaiata alle squadre che la precedono: il Bologna è al momento terzo in classifica, staccata di quattro punti dal binomio tutto toscano formato da Fiorentina ed Empoli. 

Under 15, 6° giornata di ritorno
Bologna – Ternana 3-2

Bologna (4-3-3): Celenza; Carrieri (1’ st Vassallo), De Luca, Gori A., El Archi (30’ st Mioli); Di Costanzo (1’ st Toni), Boni (12’ st Minelli), Mazzetti; Negri (35’ st Cichy), Castaldo, Gambini (35’ st Gori S.). Allenatore: Juan Solivellas. A disposizione: Sclano, Stendardi, Bettarini.

Ternana: Novelli; Campi (35’ st Generali), Riga, Guaglianone, Ciuffi, Scopigno, Trifelli (29’ st Benedetti), Montenegro (35’ st Ottaviani), Boudaas, Bordi (29’ st Ferlicca), Turella. Allenatore: Caccavale. A disposizione: Antonini, Neri, Laoreti.

Marcatori: 18’ pt Gambini (B), 30’ pt Guaglione (T), 1’ st Turella (T), 22’ st Mazzetti (B), 33’ st Negri (B).
Ammoniti: Gori A., Toni (B); Guaglione (T): 
Arbitro: Albrizio di Bologna. 


💬 Commenti