Resto del Carlino - Frenata sullo scambio Calabresi-Faragò

L'affare non si è ancora chiuso

Scritto da Marco Vigarani  | 

Emerge una frenata importante anche se non definitiva nell'affare che avrebbe portato allo scambio di prestiti (con diritto di riscatto) tra Arturo Calabresi e Paolo Faragò. Il difensore ha già svolto le visite mediche per i sardi a Roma mentre l'ex centrocampista per ora non sembra in condizione di sostenerle a Casteldebole. Faragò non viene convocato dal 20 dicembre, svolge un lavoro differenziato in Sardegna e il Bologna vuole verificare approfonditamente le sue condizioni fisiche prima di chiudere l'operazione.


💬 Commenti