Repubblica - Villa: "Due ds sono troppi. Sbagliato non fare prestiti"

Renato Villa a 360° sul panorama felsineo

Scritto da Francesco Livorti  | 

Renato Villa (Social)

L'ex rossoblù Renato Villa è stato intervistato dai colleghi di Repubblica. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni: "Dalla dirigenza e dal mercato mi aspettavo di più. Due direttori sportivi sono troppi: non possono avere le stesse idee, le stesse visioni, gli stessi progetti. Ne serve uno solo. A volte un prestito serve. E' falso quando si pensa che con tale politica si lavora solo per gli altri. Per Supryaga erano pronti 10 milioni, non sono bastati. Succede. Ma se c’erano potevano essere utilizzati in qualche altro modo. Saputo? Secondo me il chairman nel 2014 è stato costretto ad investire molto di più di quanto pensava. La lontananza con le Due Torri certamente non sta aiutando".


💬 Commenti