Mihajlovic: "Non ci sarà mai un problema con il Bologna. So cosa serve per stare nella parte sinistra ma..."

La conferenza stampa del tecnico rossoblù

Scritto da Marco Vigarani  | 
Sinisa Mihajlovic (ph. bolognafc.it)

Ecco alcune considerazioni di Sinisa Mihajlovic nella conferenza stampa della vigilia di Atalanta-Bologna: "Saputo è ambizioso quanto me, l'obiettivo comune è migliorare la squadra poi vedremo se ci si riuscirà considerando le difficoltà economiche dovute alla pandemia. Per stare nella parte sinistra bisognerebbe mantenere i giocatori e aggiungere difensore centrale e attaccante ma non sarà possibile. Ci riaggiorneremo ma non ci sarà mai alcun problema tra me e il Bologna. Se mi dovesse arrivare un'offerta la valuterò nel massimo rispetto delle parti. Ora però penso al mio lavoro qui, ho due anni di contratto e sto bene qua. Le mie scelte dipendono dalle soddisfazioni, non dai soldi. Se mi cercasse una big senza progetto lascerei perdere. Domani siamo messi male in difesa ma abbiamo le nostre carte da giocare, il calcio è bello perché permette alle piccole di vincere con una grande non come la Superlega. I numeri di Barrow? E pensare che li ha ottenuti in una squadra di metà classifica: mi arrabbio perchè può dare di più e per tenerlo il Bologna deve pagare altri 15 milioni che non ci saranno per il mercato".


💬 Commenti