LBASerieA Le pagelle di Fortitudo-Cantù: Banks e Aradori trascinano, Withers prezioso come non mai

Prezioso anche il lavoro sporco di Totè

Scritto da Redazione  | 
Aradori e Banks (Foto Valentino Orsini - Fortitudo Bologna)

BANKS 7,5: nella serata più importante della stagione fa il Banks, 20 punti, 7 falli subiti e perdono di importanza le 7 palle perse. Solo un canestro da tre, ma tanta sostanza soprattutto nel momento chiave della partita  

FANTINELLI 6: gioca in precarie condizioni, fa il massimo ma in più ha subito problemi di falli.  Resta comunque con la testa nella gara e alla fine sono 5 assist in 16 minuti

ARADORI 7,5: chiude con 17 punti, 6 rimbalzi e 5 assist ma in parte la decide nel finale con una cosa che sicuramente non fa parte del suo repertorio. Rubata nel finale su Leunen che vale mezza vittoria. Prima giocate importanti e il canestro della sicurezza nel finale dopo 40' in campo senza soste

MANCINELLI 6: qualche minuto in campo per problemi di falli altrui. Non demerita e si vede a rimbalzo e segna anche 

MANNA n.e.

HUNT 5,5: fatica contro Radic, può avere come scusante il fatto di essere rientrato dopo due settimane di stop. Davanti si vede poco, dietro cerca di mettere qualche pezza commettendo troppi falli 

CUSIN 5: entra per falli altrui anche lui, ne fa 3 lui, esce

WITHERS 7: sicuramente chiude in crescendo la stagione, con il rammarico che se fosse stato sempre questo forse la Fortitudo non sarebbe arrivata a giocarsi tutto stasera. Tocca tanti palloni, presente a rimbalzo, segna una tripla importante in un momento in cui Cantù stava barcollando

PAVANI n.e.

TOTÈ 6,5: 7 punti e 4 rimbalzi, senza mai fare un passo indietro soprattutto nel secondo tempo in cui è chiamato a fare straordinari anche fuori ruolo

BALDASSO 5,5: un gioco da tre punti in un momento importante della partita non basta a salvare una serata in cui gli viene chiesto di aiutare a chiuderla prima senza successo. Uno dei pochi che sembra veramente fuori dalla partita mentalmente fin da subito


💬 Commenti