Resto del Carlino - Villa: "Il Bologna deve trovare un equilibrio. Theate? È forte, può seguire le orme di Tomiyasu"

Le parole di Renato Villa, ex giocatore del Bologna

Scritto da Riccardo Austini  | 
Renato Villa (Social)

Ecco le dichiarazioni di Renato Villa, ex giocatore del Bologna: “Il Bologna è una squadra che ancora non ha trovato un equilibrio, ma nel mentre fa punti. Accontentiamoci di questo. Tuttavia, Mihajlovic deve sbrigarsi a trovare una stabilità fissa, altrimenti vedremo sempre alti e bassi. Questo campionato è molto strano, perché anche se il Bologna ha gli stessi punti della Juventus, non credo che i bianconeri termineranno il campionato a metà classifica. I valori delle squadre torneranno ad essere quelli a cui siamo abituati. Arnautovic? Lui è un lottatore ed è evidente che sia stato preso per sopperire alla carenza di gol. Se a maggio avrà segnato 15-20 reti ci complimenteremo, altrimenti vorrà dire che non era il profilo giusto da prendere. Soriano? Non ripete quello che faceva l'anno scorso e si innervosisce, ma si sta sacrificando molto e se in difesa si è un poco più solidi è perché c'è più protezione. La difesa? Medel dà tanto sul piano caratteriale e penso che con il ritorno di Bonifazi non vedremo più il giocatore in difficoltà delle prime partite. Se l'ex Spal rientrasse fra i tre della difesa, Sinisa potrebbe avanzare Theate e fargli fare il quinto di sinistra al posto di Hickey. Questo ragazzo è forte di gambe e di testa, può seguire le orme di Tomiyasu”. 


💬 Commenti