Corriere di Bologna - Tra Virtus, Fortitudo e Bologna esoneri raddoppiati dal 2000

Studio sulla difficoltà di allenare e dare continuità ai progetti sportivi

Scritto da Marco Vigarani  | 

Fra il 1970 e il 2020 Bologna, Virtus e Fortitudo hanno esonerato complessivamente 63 ma la vera impennata si è verificata nell'ultimo ventennio nel quale sono saltati 36 tecnici con una media all'anno passata da 0,9 a 1,8. Un aumento esatto del 100% senza conteggiare gli esoneri di Sacchetti e Djordjevic avvenuti nell'anno nuovo. Due squadre su tre quindi in media cambiano allenatore ogni anno e quindi diventa difficile se non impossibile dare continuità a progetti tecnici e investimenti. Gli ultimi tecnici capaci di resistere a lungo in sella sono stati Repesa alla Fortitudo dal 2002 al 2006, Messina alla Virtus dal 1997 al 2002 e Guidolin per tre campionati pieni al Bologna.


💬 Commenti