Corriere di Bologna - Trattative ancora in stand-by per Arnautovic e Theate: la situazione

La telenovela per arrivare all'austriaco continua. E arriva lo stop per il difensore belga

Scritto da Francesco Livorti  | 
Marko Arnautovic (Social)

Ieri il Bologna e l’entourage di Marko Arnautovic, il fratello-agente Danijel, l’agente Fifa Vigorelli e l’intermediario Pasquali, hanno avuto un nuovo colloquio per fare il punto; manca però ancora il tassello più importante, ovvero lo svincolo dallo Shanghai Port Fc. E il braccio di ferro con i cinesi rischia di trascinarsi a lungo. Non solo a questo punto è difficile pensare di vedere il classe '89 a Pinzolo, tuttavia la situazione rischia di sbloccarsi ad agosto inoltrato. Su Arthur Theate dell’Ostenda, intanto, c’è un intoppo. Per il difensore classe 2000 il club belga non vuole solo 8 milioni, ma li pretende in un’unica soluzione e con pagamento immediato, situazione che al momento avvantaggia il Colonia rispetto ai rossoblù.


💬 Commenti