Di pochi istanti fa la scelta dei ventisei convocati da Luciano Spalletti in vista degli europei in Germania che cominceranno a partire dal 14 giugno, con la gara inaugurale della Germania contro la Scozia dell'assente Lewis Ferguson. 

Le scelte di Luciano Spalletti

Di seguito la rosa dei 26 disponibili per gli europei in Germania.

Portieri

  • Gianluigi Donnarumma (Paris Saint Germain)
  • Alex Meret (Napoli)
  • Guglielmo Vicario (Tottenham)

Difensori

  • Alessandro Bastoni (Inter)
  • Raoul Bellanova (Torino)
  • Alessandro Buongiorno (Torino)
  • Riccardo Calafiori (Bologna)
  • Andrea Cambiaso (Juventus)
  • Matteo Darmian (Inter)
  • Giovanni Di Lorenzo (Napoli)
  • Federico Dimarco (Inter)
  • Federico Gatti (Juventus)
  • Gianluca Mancini (Roma)

Centrocampisti

  • Nicolò Barella (Inter)
  • Bryan Cristante (Roma)
  • Nicolò Fagioli (Juventus)
  • Michael Folorunsho (Verona)
  • Davide Frattesi (Inter)
  • Jorginho (Arsenal)
  • Lorenzo Pellegrini (Roma)

Attaccanti

  • Federico Chiesa(Juventus)
  • Stephan El Shaarawy (Roma)
  • Giacomo Raspadori (Napoli)
  • Mateo Retegui (Genoa)
  • Gianluca Scamacca (Atalanta)
  • Mattia Zaccagni (Lazio)

I tre assenti

Dei 29 presenti fino a qualche minuto fa, il cittì toscano ha dovuto fare le sue scelte, di fatto lasciando a casa i tre calciatori in più. Partendo dalle retrovie, Ivan Provedel, l'estremo difensore della Lazio è stato lasciato a casa puramente per un fatto numerico, siccome troppi 4 portieri in una singola rosa; in difesa - visti gli infortuni di Acerbi (rimpiazzato da Gatti) e Scalvini - non ha ritenuto ricorrere ad ulteriori esclusioni. Proseguendo con la zona mediale del campo, Samuele Ricci ha avuto la peggio su Folorunsho e Fagioli, mentre in attacco esclusione un pò a sorpresa. Riccardo Orsolini il grande escluso della lista di Luciano Spalletti per questi europei: l'ascolano non ha convinto il tecnico della Nazionale nell'amichevole di martedì sera contro la Turchia proprio nello Stadio che lo ha visto crescere in queste stagioni. Al numero diciassette della Nazionale è stato preferito Mattia Zaccagni, sebbene l'apporto in campionato del biancoceleste sia stato inferiore a quello dei rossoblù. Il rossoblù, invece, rientrante nella lista dei convocati è Riccardo Calafiori, fresco d'esordio nella notte magica - per lui - di lunedì sera.

Riccardo Orsolini esulta dopo la rete alla Salernitana (ph. Image Sport)
Riccardo Orsolini esulta dopo la rete alla Salernitana (ph. Image Sport)

LEGGI ANCHE: 

Bologna, Saelemaekers non verrà riscattato: ecco il suo sostituto
Bologna, anche un altro pilastro della difesa può partire: i dettagli

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi