Il Volley Team Bologna si arrende solo al tie break contro Persiceto

Sfida in equilibrio decisa al quinto set

Scritto da Marco Vigarani  | 

Tie-break amaro per le ragazze allenate da coach Andrea Zappaterra e Giulio Quaia che dopo un match all’insegna dell’equilibrio hanno subìto il ritorno della formazione del Calanca Persiceto, che in svantaggio 2 set a 1 è riuscita ad invertire il trend della partita e ad imporsi al tie-break con il punteggio di 15 a 3. Le bolognesi non sono riuscite a tornare al successo, ma hanno comunque conquistato un punto fondamentale per continuare a muovere la classifica.

Buona partenza per la formazione bolognese che dopo un finale punto a punto conquista il primo parziale ai vantaggi (26-24), nonostante la buona prova di carattere vista nella prima frazione, nella seconda sono le persicetane ad avere la meglio per 25 a 21. Nel terzo periodo l’inerzia della partita torna dalla parte della formazione del Vtb che con il medesimo punteggio del primo set (26-24) si impone nuovamente sulle formazione ospite. Nella frazione successiva nonostante i tentativi di recupero della squadra di casa, le ragazze del Calanca riescono a riportare la situazione in parità e l’inevitabile tie-break. Nel set decisivo Capitan Conte e compagne non riescono a “sbloccarsi “ e le persicetane si aggiudicano l’incontro per 15 a 3.  

Terminata anche la settima giornata del campionato di serie B2 la formazione del VTB Berna sarà nuovamente in campo domenica 5 dicembre per la sfida contro Faenza in trasferta. 

La consueta analisi del tecnico del VTB Andrea Zappaterra: “E’ stata una partita molto sofferta per quanto riguarda la qualità del gioco che abbiamo espresso. Abbiamo commesso numerosi errori ed stato un match caratterizzato da imprecisioni . Sicuramente il lato positivo è quello di aver conquistato un punto ma la qualità e il  livello del nostro  gioco devono ancora migliorare. Nel tie-break la squadra non è entrata in campo con il giusto approccio. In questo campionato come affermato più volte non possiamo permetterci di abbassare l’intensità del gioco contro nessuna squadra. Adesso dovremo tornare in palestra concentrati in vista delle prossime gare. Da adesso in poi ci aspettano partite molto impegnative e sarà molto importante affrontarle con la giusta determinazione.”


💬 Commenti