Okwonkwo torna a Bologna: finito il prestito agli Impact

Quale futuro per il nigeriano che andrà in scadenza a giugno 2021

Scritto da Marco Vigarani  | 

L'esperienza ai Montreal Impact di Orji Okwonwko è finita. L'annuncio è arrivato nelle scorse ore dal club canadese che ha confermato di non essere intenzionato ad esercitare l'opzione per il prolungamento del prestito dell'attaccante nigeriano che quindi da fine dicembre tornerà a disposizione del Bologna per gli ultimi sei mesi del suo contratto in scadenza a giugno 2021.

Come giudicare la sua esperienza canadese? Complessivamente mediocre alla luce dei 10 gol realizzati in 49 presenze complessive ma evidentemente anche influenzata dalle difficoltà dell'ultima annata. Nel 2019 infatti Okwonkwo ha infatti segnato 8 reti in 28 gare mentre successivamente ha visto il campo con discontinuità anche a causa di un infortunio che lo ha reso indisponibile per tutto il mese di ottobre.

Quale futuro per lui? Difficile immaginare che Mihajlovic possa prenderlo in considerazione nelle rotazioni del Bologna. Okwonkwo non gioca una partita da titolare ormai dal 14 settembre (data anche dell'ultimo gol) e ha lasciato Casteldebole proprio in coincidenza con l'arrivo del tecnico serbo che non pare aver bisogno di un atleta con le sue caratteristiche e che soprattutto desidera rinforzi per fare il salto di qualità, non comprimari.

Il club rossoblù dovrà decidere allora cosa fare del nigeriano che potrebbe essere lasciato subito libero di cercarsi un'altra squadra e un nuovo contratto in vista della prossima stagione anche se per ora in Italia ha fallito nell'unica esperienza lontano da Bologna (13 presenze nel Brescia in Serie B nel 2018).


💬 Commenti