Resto del Carlino - Fortitudo, roster troppo lungo. Parte Totè?

Sabato la trasferta al PalaLeonessa, intanto il club si interroga sul futuro di Totè. Domani torna Sacchetti

Scritto da Francesco Livorti  | 

Leonardo Totè (Social)

Come riferisce il Resto del Carlino, quella che si apre oggi è una settimana cruciale in casa Fortitudo. Sabato la Lavoropiù sarà di scena a Brescia e se dovesse tornare a casa con un risultato negativo la società sarà costretta ad apportare dei cambiamenti al roster. Nessuna operazione in entrata, ma c'è la necessità di asciugare l'organico dato che ci sono 13 uomini per 12 posti; l'esubero è nel reparto dei lunghi, dove il giocatore che il club proverà a cedere o anche solo a prestare è Leonardo Totè. Domani tornerà a Bologna Meo Sacchetti, in rientro da Tallin dove vi era la bolla della Nazionale, e su di lui i dubbi non sono così forti come i risultati lascerebbero supporre. All'allenatore comunque si imputa di non essere stato in grado di fare di necessità virtù.


💬 Commenti