Il Bologna sta attraversando un grande momento. I rossoblù stanno trovando continuità dal punto di vista delle prestazioni e dei risultati, e per testimoniare questo basta ripensare al fatto che i felsinei non perdono dalla prima giornata di campionato giocata al Dall'Ara contro il Milan. Un filotto di otto risultati utili consecutivi che fa ben sperare per il futuro.

Ripresa degli allenamenti

Il futuro per la squadra di Thiago Motta si chiama Sassuolo, con la trasferta di Reggio Emilia che vorrà dire tanto per il cammino nel prossimo futuro del Bologna. Oggi sono ripresi gli allenamenti della squadra in vista del match, con attivazione atletica ed esercitazioni tecniche a gruppi. Prosegue il lavoro differenziato per Stefan Posch e Jhon Lucumi. Per il terzino austriaco saranno decisivi i prossimi giorni per capire se potrà prendere parte alla gara del Mapei Stadium con i compagni.

De Silvestri (ph. Bologna Fc)
De Silvestri (ph. Bologna Fc)

Esodo rossoblù al Mapei Stadium

Il tanto entusiasmo che si respira in città sarà lampante sabato a Reggio Emilia. Nelle ultime ore è andato infatti esaurito il settore ospiti del Mapei Stadium che ospiterà i tifosi del Bologna. Dunque 4000 tifosi rossoblù che hanno già acquistato il biglietto per la gara, senza tenere conto dei tanti sostenitori dei felsinei i quali saranno presenti in altri settori. Dopo i più di 25.000 spettatori presenti al Dall'Ara contro il Frosinone, alla squadra di Thiago Motta sembrerà di giocare in casa anche nel prossimo match, che dal punto di vista del clima si prospetta caldissimo.

LEGGI ANCHE: Bologna, approvato il bilancio: versamento di capitale di 19 milioni

Bologna, approvato il bilancio: versamento di capitale di 19 milioni
Kristiansen e Karlsson vogliono ripartire da Sassuolo

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi