Ekdal torna al gol in Serie A dopo oltre cinque anni

Il centrocampista svedese ha messo paura al Milan

Scritto da Marco Vigarani  | 

Domenica l'inarrestabile ha tremato per colpa di Albin Ekdal, autore a dieci minuti dal termine della rete che ha rimesso in discussione la gara di Marassi. Per il centrocampista svedese è un ritorno al gol in Serie A atteso ormai da più di cinque anni visto che l'ultima marcatura realizzata nel nostro campionato risaliva al 4 maggio 2015. Allora Ekdal vestiva la maglia del Cagliari e poche settimane dopo avrebbe deciso di accettare la proposta dell'Amburgo per giocare in Bundesliga.

Ne era già passata di acqua sotto i ponti dall'estate del 2010 in cui un giovane centrocampista lasciava la Juventus in comproprietà per vestire la maglia del Bologna e provare ad affermarsi nel nostro campionato dopo le prime esperienze al Siena. Dopo un campionato altalenante in una squadra che ha vissuto momenti molto difficili a causa del rischio fallimento, il suo cartellino va alle buste e torna di proprietà del club torinese.

Ceduto subito al Cagliari, in Sardegna Ekdal si afferma come giocatore affidabile e non manca mai all'appuntamento con il gol tanto da arrivare a segnarne 5 nella sua ultima annata sarda. Nel frattempo diventa anche un pilastro della Nazionale svedese partendo dalla prima convocazione ottenuta proprio in seguito alla sua annata bolognese.


💬 Commenti