Ormai manca davvero poco allo scontro Champions tra Roma e Bologna, valido per la penultima sfida della trentatreesima giornata di Serie A in programma alle ore18:30 allo stadio Olimpico. Le due squadre daranno vita a una partita che si preannuncia spettacolare, tra due formazioni che stanno esprimendo il miglior calcio di tutto il campionato e che faranno di tutto per portare a casa tre punti pesantissimi in vista del rush finale di stagione. A poche ore dal match è intervenuto Sebino Nela, ex giocatore di Genoa e Roma noncnhé opinionista televisivo di Rai Sport. Ecco le sue parole:

L'attesa che si respira nella capitale in vista di questo big match 

È senza dubbio la partita della settimana in Serie A: c’è anche il derby di Milano, ma in fondo l’Inter lo scudetto lo ha già vinto e il Milan non vuole regalarlo ai cugini in questo turno. Stiamo vivendo una corsa Champions interessantissima e non posso escludere che a fine anno magari entri anche la sesta, visto che due delle contendenti sono in semifinale e in lotta per vincere l’Europa League. All’Olimpico si affronteranno due squadre che sanno giocare davvero un bel calcio.

Come cambia la Roma senza Lukaku in campo

Dopo un periodo non brillantissimo stava tornando in condizione, come testimoniato dal gol di Udine e dalle due gare contro il Milan. Perde in fase realizzativa, ma perde tanto anche nello sviluppo del gioco perché la nuova Roma si appoggia tanto su di lui cercando la verticalità: sfrutta il fisico e gli riesce naturale questo modo di giocare. È importante che sia tornato Abraham, pur lontano dal 100% della condizione: al primo anno in Italia ha segnato 28 reti tra tutte le competizioni, il gol lo conosce bene.

Le pagelle di Roma-Bologna: El Azzouzi decisivo, Saelemaekers letale
🔴 LIVE SERIE A Guarda il match Roma-Bologna su Bologna Sport News

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi