Mentre il Bologna si prepara a disputare la sfida contro il Genoa valida per l'ultima giornata di campionato, arriva un altro riconoscimento per uno dei giocatori che si è rivelato il trascinatore dei rossoblù in questa stagione. Stiamo parlando di Joshua Zirkzee, il quale è stato insignito del premio di miglior calciatore under 23 di tutta la stagione da parte della Lega Serie A. Ecco il comunicato.

Joshua Zirkzee nominato miglior calciatore under 23

Attraverso un post pubblicato su tutti i propri profili ufficiali, la Lega Serie A ha assegnato il premio di miglior calciatore under 23 di tuttta la stagione a Joshua Zirkzee, il quale ha ottenuto il maggior numero di voti superando sia Raoul Bellanova sia Matias Soulé nella corsa a tre per ottenere tale riconoscimento. Complimenti a Joshua per l'agognato premio!

Joshua Zirkzee
L'esultanza di Zirkzee dopo la doppietta alla Salernitana (ph. Image Sport)

I numeri di Zirkzee in questa stagione con la maglia rossoblù

Il premio di miglior under 23 di tutta la stagione rappresenta l'ennesimo riconoscimento conferito a Zirkzee, autore e protagonista di una fantastica stagione disputata con la maglia rossoblù. Arrivato sotto le Due Torri nell'estate del 2022, il giovane attaccante olandese ha faticato a trovare spazio nella formazione titolare della scorsa stagione, chiuso dalla presenza di Arnautovic. Nonostante le poche chance avute a disposizione, Zirkzee si è fatto comunque trovare pronto dimostrando fin da subito di essere dotato di un talento particolare, segnando nella sfida poi persa a Napoli nell'ottobre 2022 e dimostrando grandi doti tecniche nella partita vinta a Bergamo contro l'Atalanta. Grazie alla cessione di Arnautovic durante la scorsa estate, Joshua si è responsabilizzato ulteriormente caricandosi sulle spalle l'attacco del Bologna e ricorprendo un ruolo centrale nel gioco di Thiago Motta, dimostrandosi non solo un attaccante puro in grado di segnare, ma anche molto abile nella fase di rifinitura e di appoggio per i propri compagni. Nella stagione che ha portato il Bologna in Champions League, Zirkzee è stato il trascinatore della squadra mettendo a referto 11 reti e 4 assist attraverso una tecnica sopraffina che lo ha reso un vero e prorpio “nove e mezzo” dei rossoblù, oltre ad aver attirato su di sé le attenzioni di diversi importanti club europei.

 

LEGGI ANCHE:  Bologna, con l'addio di Thiago Motta ecco chi potrebbe lasciare la maglia rossoblù

Le pagelle di Genoa-Bologna: Beukema male, Orsolini e Saelemaekers non pervenuti
Il sogno della Fortitudo continua: Rieti battuta 58-60

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi