Tris di Coda più Falco: Corvino sorride a Lecce

I due ex rossoblù trascinano i salentini in uno storico 7-1

Scritto da Marco Vigarani  | 

Quando in estate Pantaleo Corvino ha deciso di rimettersi in gioco a Lecce dopo la retrocessione, ha voluto farlo a modo suo. La società salentina non ha svenduto i suoi talenti ma anzi ha rimpolpato l'organico con calciatori adatti alla categoria per provare a regalarsi un pronto ritorno in Serie A. 

Tra le conferme spicca quella di Filippo Falco, estroso mancino mai veramente valutato a Bologna e poi esploso nella scorsa stagione tanto da arrivare ad un passo dalla convocazione in Nazionale. Tra i nuovi acquisti invece uno dei nomi principali è quello di Massimo Coda, centravanti veterano della categoria che in rossoblù ha vissuto tanti ritiri estivi e una sola presenza in Coppa Italia in mezzo a tanti prestiti.

Sabato scorso entrambi gli attaccanti sono stati protagonisti di un successo storico per 7-1 ai danni della Reggiana: la terza miglior vittoria di sempre nella storia del Lecce. Prima Coda ha messo a segno una tripletta in appena 50 minuti, poi ha lasciato il posto proprio a Falco che in breve tempo ha trovato il suo primo gol stagionale. Per la gioia di Corvino che sogna una nuova impresa in Salento.

 


💬 Commenti