Per Orsolini l'ultimo periodo è stato sicuramente di alti e bassi. Prima la conclusione della scorsa stagione con 11 reti, da assoluto  protagonista nella cavalcata che ha portato i rossoblù al nono posto, poi l'infortunio che lo ha tenuto fuori per quasi tutta la preparazione estiva. Nell'ultimo periodo invece prima il rinnovo contrattuale, ed in seguito la traversa centrata in occasione della vittoria contro il Cagliari, negandogli la gioia del gol e rischiando di fallire una meritata vittoria che il Bologna stava cercando.

Come sottolineato dall'edizione odierna del Corriere di Bologna, in questo contesto nell'organico rossoblù sono stati inseriti diversi giocatori validi nel ruolo di esterno d'attacco: Ndoye, Karlsson e Saelemaekers. Dunque per Orsolini sarà una stagione in cui allenamento per allenamento dovrà dimostrare di meritarsi la maglia da titolare, come preventivato da Motta in conferenza stampa: “Voglio di più da Riccardo, che quest'anno dovrà guadagnarsi il posto ogni giorno in allenamento”.

Ora per Orsolini si apre dunque un nuovo capitolo, in cui la concorrenza nel suo ruolo è folta, ma allo stesso tempo in cui sa il modo per guadagnarsi il posto da titolare e stupire, sapendo come con l'arrivo del nuovo ct della Nazionale, gli occhi possono essere anche su di lui.

LEGGI ANCHE: Bologna, Fabbian è pronto a stupire

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
La rivoluzione a costo zero del Bologna

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi