Seguici su Twitch

Fortitudo-Cremona, Martino: "Una partita che non ha bisogno di presentazioni. Servono energia ed intensità."

Le parole del coach della Fortitudo Bologna alla vigilia dello scontro salvezza contro Cremona.

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Antimo Martino (ph. Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Domani al Paladozza si giocherà una sfida salvezza decisiva per i destini di Fortitudo Kigili Bologna e Vanoli Cremona. I padroni di casa sono reduci da una sconfitta pesante a Sassari, mentre i lombardi possono contare sull'entusiasmo portato dalla vittoria casalinga dello scorso turno di campionato contro Treviso

Alla vigilia della gara ha parlato il coach dei bolognesi, Antimo Martino. Queste sono state le sue parole: ’’La partita di domani, contro Cremona, non ha bisogno di troppe presentazioni. Alla consueta importanza legata agli aspetti tecnico tattici del match, andrà aggiunto il fatto che- domenica sera- l'attenzione sarà focalizzata tanto anche sulla componente emotiva, per via della situazione di classifica che coinvolge, attualmente, entrambe le squadre. 
Per quel che ci riguarda, dovremo essere animati dal desiderio di vittoria. Per riuscire a conquistare i due punti, servirà essere capaci di mettere sul parquet grande energia e intensità. Sarà una partita complessa, aperta a diverse variabili e dovremo essere bravi a fronteggiarle tutte con grande attenzione, pazienza e concentrazione nell'arco dei 40 minuti.
Per quel che riguarda le condizioni dei singoli giocatori, Robin Benzing sarà a disposizione, essendosi riuscito ad allenare con discreta regolarità fin dall'inizio della settimana, mentre Gabriele Procida è stato costretto a svolgere lavoro differenziato per tutta la settimana. La sua presenza, pertanto, è in forte dubbio''.


💬 Commenti