Virtus, risolto il contratto con Vince Hunter

Si chiude l'esperienza in maglia bianconera di Hunter

Scritto da Redazione  | 

Pochi giorni dopo l'annuncio del rinnovo del contratto, la Virtus e Vince Hunter si separano. Alla società bianconera non sono piaciuti né la squalifica di tre mesi per positività alla cannabis né alcuni comportamenti del giocatore postati sui social. Da qui la decisione di risolvere il contratto con l'americano. 

Questo il comunicato della Virtus Segafredo:

"Virtus Segafredo Bologna S.p.A. comunica che, in seguito alla squalifica ricevuta dal giocatore Vincent Hunter per violazione del codice sportivo antidoping, ha deciso di attivare la clausola di risoluzione unilaterale prevista dal contratto. 

Virtus Pallacanestro augura a Vince le migliori fortune per il proseguo della sua carriera professionale".


💬 Commenti