La Virtus Bologna esce sconfitta dall'Ulker Sports Arena di Istanbul, dove il Fenerbaçhe passa per 88-75. Gara approcciata bene dalla squadra di Banchi che però perde il filo nel terzo quarto dove i turchi allungano e danno lo strappo decisivo, incolmabile poi per i bianconeri. Al termine del match il coach dei bianconeri non ha nascosto un po' di rammarico per quella che poteva essere una sfida con un epilogo diverso in grado di dare continuità dopo la vittoria con l'ASVEL. Di seguito sono riportate le dichiarazioni del coach delle Vnere nella conferenza stampa post partita.

Luca Banchi
Luca Banchi (ph. image sport)

Le parole di coach Banchi

E’ stata una partita che il Fenerbache ha giocato con maggiore continuità per tutti i 40 minuti. Siamo davvero dispiaciuti per il modo in cui siamo entrati in campo nel terzo periodo, come prevedibile con l’urgenza di migliorare qualcosa a livello difensivo. Perché, ovviamente, nei primi 20 minuti abbiamo sofferto la presenza sotto canestro di Motley poi, nel terzo periodo, il livello della loro aggressività, la crescita, la maggiore fisicità che non abbiamo superato come previsto e come preparato, ha fatto si che perdessimo la nostra disciplina, quella che ci ha permesso nei primi 20 minuti di giocare precisi in attacco.

Siamo diventati più esitanti senza condividere la palla in modo corretto e questo ha dato al Fenerbahce la possibilità di indirizzare la partita verso di loro. Dobbiamo andare avanti e sfruttare questo tipo di momento della partita per trovare la consistenza per competere e rimanere in gara, perché credo che, soprattutto nel primo tempo e poi naturalmente durante l’ultimo quarto, per tre quarti della partita siamo stati abbastanza solidi per stare qui e fare la nostra partita.

I prossimi appuntamenti

Per la Virtus ci sarà l'occasione di rialzare la testa il 28 gennaio alle 18:15 in vista della gara contro Napoli, per poi tornare in campo mercoledì 31 gennaio alle 20:30 nella trasferta di Eurolega contro il Barcellona.

LEGGI ANCHE: Virtus Bologna, le parole di Dunston: "Non possiamo più nasconderci"

Fantacalcio, Milan-Bologna: chi schierare? I nostri consigli per la sfida del Meazza
I convocati di Thiago Motta per Milan-Bologna: Ilic c'è, assente Van Hooijdonk

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi