La Geetit riparte di slancio: vittoria per 3-0 su Brugherio

Primo successo al PalaDozza per la Geetit

Scritto da Marco Vigarani  | 

Il 2022 inizia col botto per la Geetit che nella gara serale del sabato rifila un secco 3-0 a Brugherio. È la prima vittoria stagionale dei rossoblù al PalaDozza. Un successo indiscutibile arrivato in soli 78 minuti contro il fanalino di coda della classifica. È una vittoria importante in chiave salvezza e una bella prova di forza per i ragazzi di coach Asta che hanno lottato strenuamente per aggiudicarsi i primi due set (25-22 e 26-24) prima di annullare gli avversari nel terzo per 25-15. 

Splendido protagonista in casa Geetit è stato l'opposto Spagnol con 27 punti a segno con il 62% e 3 ace ma fondamentale l'apporto di tutti i rossoblù che con grinta e passione hanno resistito agli assalti di Brugherio che ha primeggiato sia al servizio che a muro. Nota di merito per i bolognesi è anche aver limitato al minimo gli errori gratuiti (15 commessi) sfoderando una buona prova in ricezione anche grazie al libero Ghezzi.

Le parole di coach Asta: “Siamo molto contenti perché volevamo vincere davanti al pubblico del PalaDozza e farlo in questo modo è ancora più bello. Non sono solito fare complimenti ai singoli ma oggi sottolineare la grande prestazione di Spagnol è d’obbligo. Ora subito testa alla sfida contro Savigliano che è un avversario ostico con giocatori di esperienza in categoria rodata anche nel girone d’andata. E’ una partita che va affrontata con grande umiltà considerando la prestazione dell’andata e la loro crescita nel corso della stagione”.


💬 Commenti