Corriere di Bologna - Savoldi: "Vedo una squadra solo da salvezza tranquilla. Arnautovic? Finalmente una punta"

Il pensiero dell'ex attaccante bolognese

Scritto da Francesco Livorti  | 
Giuseppe Savoldi (Social)

Giuseppe Savoldi: "Credo che il Bologna sia più o meno uguale rispetto a quello dello scorso anno. Magari c’è qualcosa in più in un reparto, qualcosa meno in un altro. Vedo una squadra da salvezza tranquilla e, al tempo stesso, non da prime otto. Arnautovic è quel tipo di centravanti vecchia maniera che fa la differenza. Sono un grande estimatore di Tomiyasu. Mi spiace che il Bologna l’abbia perso, perché mi aveva impressionato tanto; non a caso è andato in Premier League. La politica dei giovani che attua il club rossoblù mi trova d’accordissimo, portare ragazzi che possono avere prospettiva è un’ottima scelta. Soriano? E' sempre il numero uno, quello che alla fine fa la differenza: quando devi cercare una scintilla, me l’aspetto da lui”.


💬 Commenti