Seguici su Twitch

Il Wuerzburg lo annuncia, ma la Effe non lo lascia: Groselle per adesso rimane a Bologna

La Fortitudo frena nella trattativa riguardante Groselle con Wuerzburg e il centro per adesso non parte

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Geoffrey Groselle (Valentino Orsini per Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Si era detto che la situazione potesse essere più complicata del previsto, ma nessuno sarebbe mai arrivato ad immaginare qualcosa di anche solo vicino a ciò che sta accadendo in casa Fortitudo Bologna

Annunciato da qualche giorno dalla società tedesca S. Oliver Wuerzburg, Groselle sembrerebbe, invece, non dover partire così in fretta: la Effe, infatti, starebbe tornando sui suoi passi e non si sarebbe ancora trovato l'accordo per la rescissione con il centro statunitense. La mancanza di un sostituto e la questione Totè (accostato anche a Pesaro nelle ultime ore) starebbero complicando la situazione. Wuerzburg ha annunciato di aver ricevuto dall'agente di Groselle il via libera per il trasferimento, quando, in realtà, la società bolognese non aveva ancora dato la sua approvazione. Per questo, i tedeschi avrebbero deciso di intraprendere un'azione legale contro lo stesso agente per mezzo della easyCredit BBL.

Si attendono risvolti riguardo una questione che poche volte si è verificata nelle trattative di mercato tra squadre professionistiche; certo è, però, che il giocatore, per adesso, dovrà disfare le valigie ed aspettare la decisione del club bolognese.


💬 Commenti