La Virtus ritrova Belinelli e Pajola. Scariolo: "Contro il Buducnost serve senso d'urgenza"

Parla coach Scariolo

Scritto da Marco Vigarani  | 
Sergio Scariolo

Domani alle ore 19 si disputerà la sfida tra Buducnost Voli Podgorica e Virtus Segafredo Bologna. Ancora indisponibile JaKarr Sampson che sta recuperando dal problema muscolare, rientrano tra i convocabili Marco Belinelli ed Alessandro Pajola.

Le parole di coach Scariolo alla vigilia della sfida: “Dopo due giorni di buon lavoro abbiamo recuperato dal punto di vista fisico alcuni giocatori, mentre altri sono ancora un po’ lontani dalla miglior condizione, ma penso che stiano migliorando. Abbiamo bisogno di una partita per riattivare il nostro senso di urgenza, perchè affronteremo uno dei top team della competizione. Sono forti fisicamente, estremamente grossi, atletici e con tanta esperienza, hanno un sistema di gioco solido e sappiamo che sono tra i due o tre principali avversari di tutta l’EuroCup. Sappiamo che dovremo mostrare la versione migliore di noi stessi per competere contro Podgorica e per provare a vincere la partita dovremo essere molto concentrati, mettere tanto impegno dal punto di vista difensivo, giocare bene la palla, fare attenzione ai piccoli dettagli come le palle perse e i tiri liberi. Negli ultimi 10 giorni abbiamo fatto un po’ di fatica ad allenarci, a migliorare e a crescere come squadra. Ma credo che ora sia arrivato il momento di ricominciare il processo e di andare a giocare una buona partita".


💬 Commenti