Fortitudo-Milano: le pagelle

I nostri voti ai giocatori biancoblù dopo la sconfitta casalinga contro l'Olimpia

Scritto da Francesco Livorti  | 
Gabriele Procida

Ashley 6: Alterna giocate di livello, a errori di lettura. 

Aradori 7: ancora capitano, 0 punti nel primo tempo. Nella ripresa, però, si accende, i 18 punti ne sono la testimonianza. 

Durham 6.5:  37' e 10 assist. Alla Fortitudo mancava un playmaker, nel bene e nel male.

Procida 7: Primo quarto da veterano, vola sulle ali dell'entusiasmo. Poi alla lunga paga un pò di inesperienza, ma chiude comunque con 10 punti grazie al suo brillante estro.

Benzing 5: poco prolifico, forse unico neo del ko di stasera.

Richardson 6: E' un diesel. In alcuni tratti è decisivo, questa volta nel termine positivo. E' ingenuo per essersi fatto espellere.

Baldasso 5.5: solo 12' per lui, troppo timido. Le potenzialità tecniche in ogni caso ci sono.

Totè 6.5: entra dalla panchina, tuttavia comanda i ritmi sotto le plance solo nei primi 20'. Poi sente un lieve dolore alla schiena ed è costretto a fermarsi.


💬 Commenti