Seguici su Twitch

Cipriani: "Fossi in Arnautovic non vorrei avere rimpianti. A certe offerte fai fatica a dire di no"

L'ex attaccante del Bologna è stato intervistato per l'edizione odierna del "Resto del Carlino"

Scritto da Enrico Traini  | 
Giacomo Cipriani (Social)

Giacomo Cipriani, ex attaccante del Bologna, ha parlato in un'intervista per l'edizione odierna del Resto del Carlino, parlando del futuro di Arnautovic. Di seguito le sue dichiarazioni.

"Da tifoso del Bologna spero che rifiuti le offerte. Ma bisogna essere lucidi e capire che un calciatore fa anche altre valutazioni. Arnautovic ha 33 anni e oggi le carriere si sono allungate. Sta chiudendo alla grande e non era scontato dopo la Cina. Se adesso gli si presenta l’opportunità di tornare a giocare su un palcoscenico internazionale, in una squadra che gioca in Europa e che gli da la possibilità di misurarsi con tanti campioni... Io al suo posto non vorrei avere rimpianti”.

"Se una grande lo volesse davvero e mettesse sul piatto, per esempio, dieci milioni, fai fatica a dire no e capirei la sua scelta. Seppur a malincuore, lo sottolineo, perché sarei felice di vederlo qui anche il prossimo anno".

Sull'eventuale sostituzione: "Un club può fare altri ragionamenti: incasso 10 milioni per il cartellino, mi libero di un ingaggio da 3 e punto su un giovane come Pinamonti. Ma non voglio rubare il mestiere a Sartori, che nel suo campo è tra i più bravi". 

GUARDA BFC WEEK #53

 

LEGGI ANCHE: NEGRI: "SPERO CHE ARNAUTOVIC RESTI, MA IL BOLOGNA DEVE INVIARGLI DEI SEGNALI PER CONVINCERLO"


💬 Commenti