Il Bologna cambia modulo. Thiago Motta ha deciso: sarà 4-3-3

L'allenatore rossoblù sembra ormai orientato verso un nuovo assetto tattico per la sua squadra

Scritto da Enrico Traini  | 
Riccardo Orsolini (ph. www.bolognafc.it)

Dubbi, ma anche risposte dall'amichevole di ieri del Bologna contro la Primavera. Il test interno è finito 2-0, con doppietta di Orsolini. La notizia più importante, però, è il modulo utilizzato da Thiago Motta: il 4-3-3.

Come riporta l'edizione odierna del Resto del Carlino, il tecnico è ormai orientato su questo nuovo modulo, che potrebbe ridare lustro proprio a Orsolini, ma potrebbe oscurare altri talenti del Bologna.

In pericolo, potrebbe essere la titolarità di Schouten, se Motta è intenzionato a schierare Medel come vertice basso del centrocampo. 

Le risposte vere, però, le darà solo il match dello Stadium, contro la Juventus. Lì si capirà se e quale futuro avrà il nuovo assetto tattico del Bologna.

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITELLA CONTRO LA PRIMAVERA

 

LEGGI ANCHE: Bologna, apprensione per Arnautovic. L'austriaco: "Solo un doloretto"


💬 Commenti