Bologna, spesi 5 milioni e mezzo per i procuratori nel 2020

Rossoblù decimi in Serie A

Scritto da Marco Vigarani  | 

La FIGC ha pubblicato i compensi dei Procuratori Sportivi per l’anno 2020 in Serie A, squadra per squadra. Si tratta di denaro versato non solo per operazioni di compravendita ma anche per i rinnovi contrattuali ed evidenzia un calo complessivo del 26% rispetto all'anno precedente. Solo quattro squadre superano la doppia cifra: Juventus (20,8 milioni), Roma (19,2), Milan (14,3) e Napoli (12,1). Il Bologna con 5,49 milioni di euro si colloca al decimo posto alle spalle anche di Fiorentina, Inter, Atalanta, Sassuolo e Lazio.

 


💬 Commenti