Seguici su Twitch

Geetit travolta da Fano al PalaDozza

I bolognesi sono sconfitti senza appello in tre set

Scritto da Marco Vigarani  | 

Avrebbe potuto essere la partita del rilancio per la Geetit che aveva ritrovato a Torino il gusto di muovere la classifica. Si è rivelato un passo falso pesante con Fano che si è presa l'intera posta in palio in soli tre set archiviando la pratica in poco più di un'ora. Prosegue quindi l'altalena del rendimento dei bolognesi che hanno provato a restare in partita solo nel terzo set perso 23-25 dopo essere stati travolti nei due precedenti per 12-25 e 19-25 senza riuscire mai ad impensierire gli avversari. I numeri testimoniano una gara a senso unico visto che nessun atleta della Geetit ha raggiunto la doppia cifra, il servizio ha prodotto la miseria di un solo ace ed il conto dei muri (7 alla fine) è stato rimpinguato solo nel terzo parziale. In una squadra che ha chiuso con il 38% in attacco purtroppo non si può salvare a parte la soddisfazione di aver ritrovato il libero titolare Poli dopo l'infortunio e aver messo altri preziosi minuti nelle gambe di Dalmonte.

In classifica la Geetit resta terzultima con 6 punti e lascia scappare proprio Fano a +3: adesso bisogna provare a strappare punti contro chiunque, anche contro Pineto che aspetta la visita dei bolognesi domenica prossima.


💬 Commenti