Bonatesta è un nuovo martello della Geetit

Rinforzo di qualità ed esperienza

Scritto da Marco Vigarani  | 

Tra gli atleti che hanno fatto visita alla struttura del medical partner Isokinetic per la visita medica di controllo e per il moviment analysis test (MAT) anche il nuovo schiacciatore Stefano Bonatesta. Un rinforzo di qualità che vanta già esperienza nelle due precedenti stagioni nella categoria tra le fila del UniTrento. Maretti e Boesso dovranno giocarsi il posto in campo con il romagnolo classe 2002 che nel frattempo inizierà anche il suo nuovo percorso di studi all’università. “Quella di venire alla Geetit è stata una scelta difficile - ha ammesso Bonatesta - ma Bologna mi dà l’opportunità di giocare ad un buon livello e allo stesso tempo di studiare in una ottima università in una città splendida. Non vedo l’ora di iniziare a giocare e di lottare per questa maglia e per i suoi tifosi”.


💬 Commenti