il Resto del Carlino - Ravaglia in prestito e Sarr torna al Bologna

Continua la rivoluzione dei portieri in casa Bologna, che passa dal ritorno di Sarr, la scorsa stagione all'Ascoli e l'imminente prestito di Ravaglia per accumulare esperienza e minuti in Serie B.

Scritto da Riccardo Austini  | 
Federico Ravaglia

Dopo un anno da vice alle spalle di Skorupski, Federico Ravaglia si appresta a lasciare il Bologna almeno per una stagione, che trascorrerà probabilmente in prestito in Serie B. Per il giovane 21enne sarebbe importante trovare una squadra che gli garantisca minuti, in modo da crescere e tornare al meglio nella stagione successiva. Discorso inverso invece per Sarr, che dopo un anno passato all'Ascoli, farà ritorno sotto le Due Torri per rimanere nella rosa. Infine, nel mentre Da Costa deciderà se continuare la sua carriera altrove o accettare la proposta di nuovo preparatore dei portieri del club rossoblù, la società ha in mente di offrire un rinnovo contrattuale a Skorupski. Stando a quanto si apprende da “il Resto del Carlino”, di questa situazione se ne riparlerà dopo l'Europeo, ecco perché si continua a monitorare il laziale Strakosha.


💬 Commenti