Seguici su Twitch

Il mercato invernale del Bologna: nessun acquisto top, ma il saldo finanziario è positivo

Il recap della sessione trasferimenti invernale del Bologna. Dentro Aebischer e Kasius, out Skov Olsen

Scritto da Francesco Livorti  | 
Michel Aebischer

Il mercato del Bologna si chiude senza botti, con alcune incognite e con il segno più: è di circa 3.5 milioni il saldo positivo per le casse rossoblù, considerando le operazioni legate ai cartellini effettuate in questo mese. Ovvero la cessione di Skov Olsen al Bruges per 6.5 milioni, più uno di eventuale bonus, e gli arrivi di Kasius dall’Utrecht, 2.5 milioni, e di Aebischer dallo Young Boys, che per ora costa 500.000 euro di prestito. Sono rimasti sotto le Due Torri Dijks, Santander e Falcinelli. Per Mbaye, invece, si potrebbe valutare qualche soluzione nei Paesi in cui il mercato andrà avanti, così come per Juwara. A riferirlo è l'edizione odierna del Corriere di Bologna.

LEGGI ANCHE: Ora è ufficiale: dal Crotone arriva al Bologna il cileno Rojas

 


💬 Commenti