Resto del Carlino - Saputo vuole essere presente al Dall'Ara. Puntato l'esordio in campionato contro la Salernitana

Il presidente è atteso in città per la prossima settimana. Vuole essere al Dall'Ara per Bologna-Salernitana

Scritto da Riccardo Austini  | 
Joey Saputo (Social)

Salvo imprevisti dell'ultimo minuto, Saputo sarà al Dall'Ara per la prima di campionato del suo Bologna contro la Salernitana. Il patron rossoblù non vuole perdersi l'esordio della sua squadra e soprattutto il ritorno del pubblico allo stadio. L'arrivo del canadese in città è previsto per sabato 21. L'agenda degli impegni del presidente è fitta, perché oltre al piacere della partita, ci sono due nodi importanti da slegare: il primo riguarda Walter Sabatini, il quale ha un contratto che scadrà questo 31 agosto con la Free 2 Be, la società che controlla sia il Bologna e il Montreal Impact. Saputo vorrà capire le intenzioni del dirigente, per il quale sarebbe pronto un nuovo contratto annuale. Il secondo nodo invece riguarda la concessione di inizio dei lavori inerenti al restyling del Dall'Ara. Inoltre, sempre in quei giorni, il Bologna spera di ottenere da Palazzo d'Accursio l'ok per l'utilizzo dello stadio provvisorio, che prenderà vita al Caab. L'operazione sarà garantita dallo stesso Saputo, che investirà una cifra compresa fra i 75 e gli 80 milioni di euro


💬 Commenti