Medel e Vidal multati dal Cile per aver violato la bolla anti-Covid

La stampa cilena parla anche di un festino a luci rosse

Scritto da Marco Vigarani  | 
Gary Medel in azione contro l'Atalanta (ph. bolognafc.it)

Gary Medel e l'amico Arturo Vidal sono finiti nei guai nel ritiro della Nazionale cilena in Brasile. I due atleti infatti hanno violato le regole della bolla anti-Covid per far entrare in albergo un barbiere prima della gara contro la Bolivia per farsi sistemare l'acconciatura e mostrato anche l'evento su Instagram. La Conmebol ha quindi denunciato l'accaduto e la Federazione cilena ha comminato una multa di 30mila dollari ai due atleti. La stampa cilena riporta anche voci di un presunto festino a luci rosse organizzato da alcuni membri della Nazionale dopo la vittoria facendo entrare nella struttura alcune donne ma per il momento non arrivano conferme su questo genere di violazione.

 

 


💬 Commenti