Il Bologna sogna: batte 2-1 l'Inter di Simone Inzaghi a San Siro e stacca il pass per i quarti di finale di Coppa Italia, dove i rossoblù affronteranno la Fiorentina. Partita decisa dalle giocate di Zirkzee e dalla freschezza di Ndoye: i rossoblù volano. Ecco le parole di Thiago Motta al termine di Inter-Bologna.

Vittoria del gruppo

Penso che abbiamo fatto una partita completa, sono sicuro che coloro che hanno iniziato hanno fatto un lavoro straordinario. I cambi portano energia, gente che ha freschezza nelle gambe e può cambiare il ritmo. La partita era difficile e complicata, devo fare i complimenti a tutti, dal primo all’ultimo. La gestione dei ragazzi è stata straordinaria per arrivare alla fine portando emozioni sia a noi stessi che ai nostri tifosi, la nostra gente. In 2000 sono venuti oggi, ma anche a chi è rimasto a Bologna credendo nella squadra. I ragazzi hanno ottenuto una vittoria straordinaria.

Momento da sogno

Ringrazio per vivere questo momento, è fantastico. Ringrazio anche per gli elogi a questi ragazzi che si impegnano tutti i giorni. Ci sono sempre dei problemini, ma i ragazzi nonostante giochino partite impegnative non si fermano o lamentano mai continuando a lavorare. Non dico che non abbiamo fatto niente, abbiamo fatto cose straordinarie. Dobbiamo riposarci e pensare già a sabato perché abbiamo un’altra grande partita da affrontare.

Sam Beukema
Sam Beukema esulta dopo la rete all'Inter (ph. Image Sport)

Ceduto Arnautovic, c'è Zirkzee

La cessione di Marko è stata una scelta anche sua perché voleva tornare all’Inter. Come allenatore non è facile, ma come amico era la cosa giusta da fare. Sono contento per lui, gli auguro tutto il bene del mondo per il futuro, darà una grossa mano all’Inter. Joshua sta dimostrando un valore fantastico non solo in partita. Nel gruppo è molto importante, dobbiamo continuare così.

Allenatori importanti che hanno trasmesso qualcosa a Thiago Motta

Tutti mi hanno lasciato qualcosa di importante. La passione per questo gioco sicuramente, la passione per il lavoro ed il rispetto.

LEGGI ANCHE: Inzaghi: "Con Ndoye tantissimi giocatori sarebbero in difficoltà. Zirkzee in ascesa"

Bologna-Atalanta, scontro diretto in vista: ecco il confronto tra le due squadre
De Silvestri: "Il calcio ti regala queste gioie. Grande unione tra società, squadra e piazza"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi