Seguici su Twitch

Mihajlovic: "Saputo è un signore, pochi presidenti come lui. Tifoseria? Abbiamo bisogno del loro sostegno"

L'allenatore del Bologna, in conferenza stampa, ha voluto dire la sua anche sul presidente rossoblù e sulla tifoseria

Scritto da Tommaso Ferrarello  | 

Nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Bologna-Spezia, l'allenatore rossoblù Sinisa Mihajlovic si è soffermato anche su Joey Saputo e sulla tifoseria rossoblù, argomenti al centro delle voci delle ultime settimane:

A voi giornalisti non va mai bene niente. Se c'è un presidente troppo presente non va bene, se è assente non va bene. Personalmente preferisco avere uno come Saputo. Quando non facciamo risultati mi sento in debito con Joey per il tipo di persona che è. E' sempre stato un signore, nel mondo del calcio non si trovano tante persone così. Sappiamo quanto lui ci tiene a questa società, per questo motivo dobbiamo dare sempre di più. Non bisogna guardare alla quantità, ma alla qualità del tempo. Lui viene dall'altra parte del mondo, quando può viene, quando non può non viene. Anche noi siamo arrabbiati per ciò che stiamo vivendo, faremo di tutto per fargli tornare il sorriso e renderlo orgoglioso di noi. Non lo cambierei con nessun altro presidente che ho avuto in passato. Non ci siamo sentiti ultimamente. Lui è una persona riservata che non vuole disturbare."

Sugli striscioni e il momento convulso della tifoseria: “Sicuramente c'è una parte dei tifosi che è critica e arrabbiata. Li capisco perché anche noi lo siamo. Poi c'è un'altra fazione che è più positiva e ottimista. Entrambi hanno ragione, ma quello di cui abbiamo bisogno ora è di essere sostenuti, poi alla fine faremo i conti. Il calcio è fatto di alti e bassi e succede. I tifosi hanno sempre dimostrato la loro lealtà e ci hanno sempre sostenuto. A fine partita se sono contenti applaudiranno, se sono delusi fischieranno. Ma i tifosi rossoblù ci hanno sempre sostenuto, anche quando ci sono state situazioni poco felici, dandoci sempre affetto. Noi giocatori sappiamo che solo facendo risultati possiamo rimettere le cose a posto. Dipende da noi. Ringrazio i tifosi che sono qui oggi. Sono tutti d'accordo di sostenerci per arrivare tutti insieme all'obiettivo e loro sanno quanto sono importanti per noi.”

LEGGI ANCHE: Mihajlovic: "Proveremo nuove soluzioni tattiche. Capisco il momento, ma siamo a -5 dall'obiettivo stagionale..."


💬 Commenti