Boxe: quattro titoli italiani in regione ai nazionali giovani di boxe al femminile

Tre per ragazze bolognesi e uno è andato a Ferrara

Scritto da Matteo Fogacci  | 

Davvero un ottimo bottino quello ottenuto dalle atlete della regione ai campionati nazionali giovanili femminili di boxe che si sono svolti a Roseto degli Abruzzi. Dopo il titolo Schoolgirl dello scorso anno, si è confermata anche tra le Junior nei 48 Kg Sofia Orlando dell'Alto Reno, che dopo aver battuto in semifinale la pugliese Vittoria Fusaro, in finale ha avuto la meglio della campana Chiara Bencivenga. Un bellissimo regalo per papà Emanuele e per tutta la palestra Michele Adduci di Castel di Casio. Grazie anche a questa vittoria la prossima settimana Sofia coronerà il sogno di partire con la nazionale per un torneo internazionale in Serbia.

Secondo oro regionale tra le Schoolgirl, sempre nei 48 Kg, per Anita Borghi della Boxe Medicina. L'allieva di Vito Vilardo ha superato la toscana Sofia Massone, mentre in semifinale aveva vinto contro la campana Anna Paola Della Noce. Argento per l'altra rappresentante di Medicina, Angelica Lopez nei 51 Kg, superata in finale dalla forte atleta campana Kadisha Jaafari. Per la società bolognese un grande successo e un'ottima prospettiva per il futuro.

Stessa cosa per la Boxe Budrio, che ha conquistato il titolo italiano Schoolgirl con Amina Golinelli nei 70 Kg, che ha avuto la meglio in finale sulla piemontese Anna Scorrano. Si è fermata in semifinale, invece, l'avventura dell'altra pugile di Budrio, Veronica La Cascia battuta dalla campana Gioia Chiaiese.

Quarto oro della regione è giunto dai guantoni di di Sophia Mazzoni tra gli Youth 51 Kg. L'atleta della ASD Boxe Ferrara dopo aver avuto la meglio in semifinale della siciliana Alessandra dell'Acqua, in finale ha superato un'altra siciliana, Lucia Ayari.

MASCHI. Da segnalare l'ottimo esordio con vittoria nella riunione di Cavarzese in provincia di Venezia dei due pugili della Bolognina boxe Parwaz Sdanki, diciottenne afgano di Kabul e di Edward Lee, ventinovenne studente dal doppio passaporto statunitense e coreano.


💬 Commenti